Confortini Elisa

Nata a Brescia nel 1973, nel 1996 resta profondamente emozionata alla vista di alcune opere in ceramica e questo determina la sua scelta di lavoro. Dal 1996 al 1998 frequenta stages in diversi ateliers, in particolare quello della ceramista Enrica Negri a Milano. Nel 1999 apre il suo primo laboratorio e si dedica principalmente alla realizzazione di oggetti d’ uso. Nel 2008 avviene un profondo cambiamento di vita che la porta a Genova, dove attualmente vive e lavora. Da questo momento si dedica esclusivamente alla scultura. Nel 2009-2010 frequenta lo studio dello scultore Adriano Leverone che le permette di iniziare una sua ricerca sulle terre e gli smalti da alta temperatura e la avvicina ad un diverso materiale, il bronzo, con il quale comincia a realizzare alcune delle sue opere.

 

Fonte: Sito web dell’artista